Banche

Comunicazione Fabi agli iscritti su Accordo e Circolari su Banca ore e Ferie

Modena, 04 gennaio 2019

2019: PART TIME, FERIE, BANCA DELLE ORE, EX FESTIVITÀ

In data 18/12/2018 è stato siglato un importante accordo di Gruppo che, nelle more della presentazione del prossimo Piano Industriale, proroga la disciplina degli istituti sopra indicati. Vediamo allora più nel dettaglio cosa prevede l’accordo, rimandando comunque alla lettura dello stesso che trovate in fondo all'articolo.

   PART TIME: quelli già in essere aventi scadenza entro il 31/12/2019 saranno prorogati di dodici mesi alla rispettiva scadenza, senza necessità di richiesta alcuna. Verranno inoltre favorite sia le nuove richieste (per dodici mesi, salvo diversa richiesta del lavoratore) che quelle di riduzione di part time già in essere, anche con modulazioni/durata di orario diverso da quello previsto.

   BANCA ORE: il ricorso allo straordinario deve essere preventivamente autorizzato e limitato alle situazioni di effettiva necessità. La banca ore dovrà essere recuperata entro dodici mesi dalla sua maturazione - quindi quella residua del 2018 andrà utilizzata obbligatoriamente nel 2019, e così via.

Si rammenta che i criteri di recupero sono quelli stabiliti all’art. 106 comma 8 del CCNL.

“Nei primi 6 mesi dall'espletamento delle prestazioni aggiuntive il recupero può essere effettuato previo accordo tra impresa e lavoratore/lavoratrice. Trascorso tale termine, il lavoratore/lavoratrice ha diritto al recupero nel periodo prescelto, previo preavviso all'impresa di almeno:

- 1 giorno lavorativo, per il caso di recupero orario;

- 5 giorni lavorativi, per il caso di recupero tra l e 2 giorni;

- 10 giorni lavorativi, per il caso di recupero superiore a 2 giorni.”

   PERMESSI EX FESTIVITA’: dovranno essere pianificati e fruiti nel 2019 (ad eccezione delle Aziende del Gruppo nelle quali è possibile non pianificarli).

   FERIE: andranno tutte fruite entro il 31/12/2019 (salvo casi eccezionali autorizzati), pianificandole nell’apposita procedura WorkFlow entro il termine ultimo del 31/03/2019. La variazione del piano ferie è consentita a condizione che si ripianifichino le giornate cancellate/modificate.

Questo risultato è la sintesi dell’esigenza aziendale di contenere i costi e quella sindacale di garantire i corretti dimensionamenti degli organici, così da permettere l’effettiva fruizione di quanto pattuito – a tal proposito sono previsti incontri di verifica per trovare soluzioni condivise laddove il progetto trovasse ostacoli lungo il percorso.

Come sempre restiamo a disposizione per qualsiasi confronto ed approfondimento.

La Segreteria Fabi Gruppo BPER

Verbale di accordo

September 2021
Mo Tu We Th Fr Sa Su
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3